Novena alla Divina Misericordia

Settimo giorno

PAROLE DI NOSTRO SIGNORE

Oggi portami le anime che onorano e glorificano particolarmente la Mia misericordia. Queste anime hanno partecipato di più alla Mia Passione e più profondamente penetrato nel Mio Spirito. Esse sono la copia viva del Mio Cuore Misericordioso. Nella vita futura queste anime scintilleranno con uno splendore particolare e nessuna di loro andrà nell'Inferno. Ciascuna avrà la Mia assistenza nell'ora della morte.

Preghiamo per quelli che venerano la Divina Misericordia e diffondono la sua devozione

Misericordioso Gesù, il cui Cuore è Amore, ricevi nella dimora del Tuo Cuore Misericordioso le anime che onorano e diffondono in modo speciale la grandezza della Tua misericordia. Dotate della potenza stessa di Dio, sempre fiduciose nella Tua imperscrutabile Misericordia e corrispondendo alla santa volontà di Dio, esse portano sulle loro spalle l'intera umanità, ottenendo continuamente per essa dal Padre Celeste perdono e grazie. Che esse perseverino fino alla fine nel loro zelo iniziale: nell'ora della morte, non venire incontro a loro da giudice, ma da Redentore Misericordioso.

Pater, Ave o Maria, Gloria...

Eterno Padre, dà uno sguardo compassionevole alle anime che venerano e glorificano specialmente il Tuo principale attributo: l'inconcepibile misericordia. Rinchiuse nel Cuore Misericordiosissimo del Figlio Tuo, queste anime sono come un Vangelo vivo: le loro mani sono piene di atti di misericordia e la loro anima, colmata di gioia, canta l'inno della Tua gloria. Noi Ti preghiamo, Dio benigno, di manifestare a loro la Tua misericordia secondo la speranza e la fiducia che loro mettono in Te affinché così si adempia la promessa del Redentore, cioè che proteggerà durante la vita e nell'ora della morte chiunque adorerà e propagherà il mistero della Tua misericordia.
Così sia.