Salmo 76

Salmo 76

Dio si è fatto conoscere in Giuda,
in Israele è grande il suo nome.

È in Salem la sua tenda,
in Sion la sua dimora.

Là spezzò le saette dell’arco,
lo scudo, la spada, la guerra.

Splendido tu sei,
magnifico su montagne di preda.

Furono spogliati i valorosi,
furono colti dal sonno,
nessun prode ritrovava la sua mano.

Dio di Giacobbe, alla tua minaccia
si paralizzano carri e cavalli.

Tu sei davvero terribile;
chi ti resiste quando si scatena la tua ira?

Dal cielo hai fatto udire la sentenza:
sbigottita tace la terra,

quando Dio si alza per giudicare,
per salvare tutti i poveri della terra.

Persino la collera dell’uomo ti dà gloria;
gli scampati dalla collera ti fanno festa.

Fate voti al Signore, vostro Dio, e adempiteli,
quanti lo circondano portino doni al Terribile,

a lui che toglie il respiro ai potenti,
che è terribile per i re della terra.